NOTA! Questo sito utilizza "Cookie strettamente necessari" e "Cookie di Google Analytics".

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Cookies

I "cookies" sono delle informazioni che vengono trasferite sull'hard disk del computer dell'utente da un sito web.
Non si tratta di programmi, ma di piccoli file di testo che consentono ai siti web di memorizzare le informazioni sulla navigazione effettuata dall'utente e di rendere tali informazioni accessibili nel corso della navigazione sul web ad opera di altri siti che utilizzino questo strumenti.
La maggior parte dei siti web utilizza i cookie poiché fanno parte degli strumenti in grado di migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. I cookie permettono ai siti web di offrire servizi personalizzati (per esempio, ricordare un accesso, conservare i prodotti nel carrello o mostrare contenuti importanti).
Ci sono diversi tipi di cookie: i cookie temporanei (o cookie di sessione) che si cancellano automaticamente con la chiusura del browser e i cookie permanenti che non vengono cancellati ma restano finché non vengono appositamente cancellati o fino alla data di scadenza definita dal sito stesso.
La maggior parte dei browser accetta i cookie automaticamente; l'utente, tuttavia, può disattivare i cookie dal proprio browser, ma in tal caso occorre ricordare che si potrebbero perdere molte funzioni necessarie per un corretto funzionamento del sito web.
Quanto ai cookies in concreto utilizzati in questo sito, essi sono limitati a quelli normalmente definiti come "Cookie strettamente necessari", in quanto essenziali per la navigazione dell'utente nel sito web e per l'utilizzo delle sue funzionalità come l'accesso ad aree protette del sito e senza i quali i servizi richiesti dall'utente, come fare un acquisto, non possono essere forniti, ed a quelli noti come Targeting Cookie o Cookie di pubblicità, che, diversamente dai primi, vengono utilizzati per inviare annunci mirati all'utente in base ai suoi interessi. Sono anche utilizzati per limitare il numero di volte in cui l'utente visualizza una pubblicità e per valutare l'efficacia della campagna pubblicitaria. I cookie memorizzano il sito web visitato dall'utente e tale informazione viene condivisa con terze parti quali gli inserzionisti.
I browser più comunemente in uso consentono comunque la disabilitazione anche di questo genere di cookies.
Per la disattivazione dei cookie è possibile consultando la guida del proprio browser.
Per maggiori informazioni su Google Analytics puoi consultare: https://www.google.it/intl/it/policies/technologies/types/

Il Progetto Fair Play, proposto da PAIM Cooperativa sociale in collaborazione con la Società della Salute zona pisana e finanziato dalla Regione Toscana ha condotto, durante il lockdown da Covid-19, un’indagine tra gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado con l’obiettivo di comprendere al meglio le emozioni, i pensieri e i cambiamenti che i ragazzi hanno vissuto nel periodo della quarantena e quali nuovi bisogni sono emersi.

In questo momento di pandemia ritornano in mente le grandi epidemie storiche del passato e quelle dell’antichità. Il mondo antico è stato segnato da molte epidemie, tra le tante la più nota è quella conosciuta come la peste di Atene.

Silvia Romano volontaria milanese di 23 anni, è stata liberata dopo più di 500 giorni di prigionia in Kenya, a Chakama, dove era andata per un periodo di volontariato, in seguito alla sua laurea, scelta da molti criticata con commenti tipo “non poteva farlo in una mensa milanese?”.

Il momento storico che stiamo vivendo, indubbiamente, contraddistinto da forte tensione, angoscia per l’incertezza che il futuro ci riserva, senso di solitudine per le distanze che si sono allungate non ha fatto perdere ai cittadini italiani la voglia di reagire, la speranza che le cose possano migliorare, il senso di comunità.